Tributario

Rottamazione: Governo verso ampliamento

Il Governo è orientato ad ampliare la platea di coloro che potranno aderire alla rottamazione delle cartelle fiscali. Potranno presentare la nuova istanza anche quei contribuenti che per svariati motivi non hanno aderito alla prima puntata della sanatoria.

La modifica passerà attraverso un emendamento al decreto fiscale, presentato dal capogruppo Pd in commissione Bilancio al Senato, Giorgio Santini.

Per aderire i nuovi interessati dovranno presentare all'agente della riscossione una dichiarazione entro il prossimo 15 maggio. Potranno optare per il pagamento dilazionato delle somme dovute, per un massimo di 5 rate di pari importo a partire da luglio.

Le prime 4 fino da versare a luglio, settembre, ottobre e novembre 2018 mentre l'ultima quota dovrà essere saldata entro febbraio 2019.

Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com