Civile

Inadempimento in preliminare di vendita: interessi sulla caparra solo se espressamente richiesti

Autore: Redazione

Il promittente acquirente che agisce in giudizio per ottenere il il doppio della caparra versata, deve fare espressa domanda per gli interessi.

Tributario

Medici: la convenzione con il SSN non prova l'autonoma organizzazione ai fini IRAP

Autore: Avv. Gennaro Esposito

La convenzione stipulata dal medico con il Servizio Sanitario Nazionale è irrilevante ai fini della sussistenza dell'autonoma organizzazione, quale presupposto impositivo dell'IRAP.

Condominio

Condominio: sulla modalità d'uso della cosa comune decide il GdP

Autore: Redazione

In materia di condominio, le controversie aventi ad oggetto le modalità di uso della cosa comune, ossia al godimento dei singoli condomini sulle parti comuni, rientrano nella competenza del Giudice di Pace.

Procedura Civile

Gratuito patrocinio: l'opposizione al decreto di revoca va notificata al Ministero della Giustizia

Autore: Avv. Gennaro Esposito, foro di Catania

Nel giudizio di opposizione al decreto di revoca del provvedimento di ammissione al gratuito patrocinio, per avere l'interessato agito o resistito in giudizio con mala fede o colpa grave, è parte necessaria il Ministero della Giustizia.

Risarcimento del danno

Liquidazione del danno non patrimoniale: le tabelle del Tribunale di Milano ed il tortuoso percorso applicativo

Autore: Avv. Stefano Salerno, foro di Tivoli

Tratteremo in queste brevi note del danno non patrimoniale soffermando l’attenzione sui parametri da seguire per la liquidazione del danno biologico in sé nonché quale base di calcolo per la personalizzazione del danno non patrimoniale nelle diverse voci che lo compongono

Tributario

Nulla la notifica ex art. 140 c.p.c. senza prova dell'affissione dell'avviso alla porta dell'abitazione

Autore: Avv. Gennaro Esposito

Nulla la notificazione ex art. 140 c.p.c. se non viene data prova dell'effettiva affissione dell'avviso alla porta dell'abitazione

Risarcimento del danno

Unico evento di danno, più domande risarcitorie: è abuso del diritto

Autore: Avv. Bruno Maviglia, Foro di Lecce

Scatta l'abuso del diritto se per le domande nascenti da un unico illecito il danneggiato adisce prima il Giudice di Pace per ottenere il risarcimento dei danni materiali e successivamente il Tribunale per le lesioni patite a seguito di un sinistro stradale.

Tributario

Fondo patrimoniale: Equitalia può iscrivere ipoteca per debiti IVA ma va valutata l'inerenza ai bisogni della famiglia

Autore: Avv. Orazio Esposito

Può essere iscritta ipoteca su beni conferiti in patrimoniale qualora il debito di natura tributaria sia sorto nell'esercizio dell'attività imprenditoriale per soddisfare bisogni legati alla famiglia e non per esigenze di natura voluttuaria o caratterizzate da interessi meramente speculativi. E' quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con sentenza depositata il 21 ottobre 2015

Risarcimento del danno

Nessun risarcimento per il pedone distratto che inciampa in un tombino

Autore: Avv. Gennaro Esposito

Rigettata la richiesta di risarcimento contro il Comune per i danni occorsi al pedone a seguito di caduta in pieno giorno a causa di un tombino posto in posizione irregolare rispetto al piano stradale.

Tributario

Il pagamento della cartella non si traduce in un riconoscimento del debito

Autore: Dott. Daniele Brancale

Il pagamento della cartella non può considerarsi riconoscimento del debito idoneo a interrompere la prescrizione - nota a cura del Dott. Daniele Brancale

Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com