Le sentenze di febbraio

Autore: Redazione

Le sentenze pubblicate nel sito durante il mese di febbraio.

Risarcimento del danno

Medici specializzandi: diritto al risarcimento del danno

Autore: Redazione

Riconosciuto il diritto dei medici specializzandi al risarcimento del danno nella causa patrocinata dagli avv.ti Antonino Rosina e Carmelita Alvaro

Commerciale

Il nuovo decreto 221/2017 sul duplice uso e sulle sanzioni

Autore: Redazione

Si è chiuso a Milano il convegno di approfondimento sulla nuova normativa sui beni soggetti ad autorizzazione all’esportazione (dual-use, sanzioni economiche internazionali e tortura) entrata in vigore il 1° febbraio 2018.

Tributario

Nessuna preclusione al ricorso anche dopo il pagamento della cartella esattoriale

Autore: Dott Daniele Brancale

Il contribuente ha tutto il diritto di pagare la cartella esattoriale ricevuta, salvo poi contestarne in seguito la sua fondatezza

Il nuovo decreto sul duplice uso e sulle sanzioni

Autore: Redazione

Giorno 6 febbraio si terrà a Milano il convegno “Il nuovo decreto sul duplice uso e sulle sanzioni”

Le sentenze di gennaio

Autore: Redazione

Le sentenze pubblicate nel sito durante il mese di gennaio.

Tributario

Per imposta registro, prescrizione quinquennale dopo notifica cartella

Autore: Avv. Bruno Maviglia

Commento all'ordinanza n. 1997 del 26-01-2018 della Suprema Corte

Tributario

Illegittimo il pignoramento presso terzi su cartelle mai notificate

Autore: Dott. Daniele Brancale

Il pignoramento verso terzi impugnato, fondato su atti non notificati al contribuente, è illegittimo e deve essere annullato

Tributario

Rottamazione bis: i chiarimenti dell'INPS sul DURC

Autore: Dott. Daniele Brancale

La mera presentazione dell’istanza di rottamazione consentirà al contribuente di turno di ottenere il rilascio immediato del DURC da parte degli enti competenti

Riscossione Sicilia: da gennaio a pagamento gli estratti di ruolo anche se richiesti via mail

Autore: redazione

Richiedere un estratto ruolo per conoscere la propria posizione debitoria (anche se via mail) costerà in media da 16 a 40 euro ai contribuenti siciliani


Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com