Procedura Civile

I chiarimenti del Ministero sui certificati da depositare nei fascicoli delle cause giudiziarie.

Autore: Dott. Gennaro Esposito

Pubblichiamo la circolare n.5/12 del Ministero della Pubblica Amministrazione e la semplificazione che fornisce utili chiarimenti circa la nuova normativa in attuazione del processo di decertificazione con particolare attenzione ai certificati da depositare nei fascicoli delle cause giudiziarie.

Tributario

Al Giudice tributario spettano le questioni concernenti il pagamento del contributo unificato

Autore: Fabrizia Gaia Postiglione

Nota alla sentenza della Cassazione - Sezioni Unite n. 5994 del 17 aprile 2012. A cura di Fabrizia Gaia Postiglione

Tributario

L’affidamento del mandato al commercialista non esonera il soggetto obbligato alla dichiarazione dei redditi a vigilare

Autore: Fabrizia Gaia Postiglione

La recente sentenza n. 16958 dell’8 maggio 2012, ha esteso al contribuente l'obbligo di vigilare sull' operato del commercialista incaricato di inviare all’ Agenzia delle Entrate la Dichiarazione Iva. Nota a cura di Fabrizia Gaia Postiglione

Civile

Ipotesi di revoca dell'affido condiviso.

Autore: Dott.ssa Fabrizia Gaia Postiglione

La Suprema Corte di Cassazione con sentenza numero 5108/2012, ha bocciato il ricorso di un padre separato stabilendo che il continuo disaccordo tra gli ex coniugi determina uno stress per i figli.

Tributario

La mediazione fiscale obbligatoria ex art. 17-bis D. Lgs. 546/92

Autore: Avv. Maurizio Villani

Monografia sull'argomento di grande attualità a cura dell'Avv. Maurizio Villani e dell'Avv. Francesca Giorgia Romana Sannicandro

Circolazione Stradale

Mediazione e sinistri stradali

Autore: Avv. Marco Bona

Approfondimento a cura dell'Avv. Marco Bona sul tema mediazione e sinistri stradali e sui profili d'incostituzionalià della mediazione obbligatoria nella R.C.A.

Tributario

Processo tributario: profili di incostituzionalità del reclamo obbligatorio

Autore: Avv. Maurizio Villani

Il contenuto del reclamo – che ai fini della sua ammissibilità dev’essere identico a quello del ricorso eventualmente proposto nella fase giudiziale successiva – vìola palesemente il diritto alla difesa di ogni contribuente raggiunto da un avviso di accertamento; non si comprende, infatti, quale possa essere questa “esigenza riconosciuta come costituzionalmente rilevante” e soprattutto in quale modo si concretizza, dal momento che la tesi difensiva presentata nel reclamo – e quindi nella fase cosiddetta amministrativa – risulta conoscibile ed esposta già in una fase che non prevede la valutazione della fattispecie in presenza di una figura terza e imparziale - come il Giudice tributario – come prescrive la Costituzione all’art. 111

Procedura Civile

Il principio di scissione del momento perfezionativo della notificazione

Autore: Avv. Stefano Salerno

In base al principio di scissione del momento perfezionativo della notificazione, gli atti di citazione aventi ad oggetto danni derivanti da circolazione stradale liti condominiali, consegnati all'ufficiale giudiziario entro il 20.03.2012, non saranno sottoposti all'obbligo del tentativo di mediazione.

Operazioni di investimento in strumenti finanziari derivati: nota a sentenza n.12294/11 Trib. Napoli

Autore: Avv. Antonio Chicoli

Il Tribunale di Napoli ha confermato, ancora una volta, per gli istituti di credito, l’imprescindibile rilevanza delle norme contenute nel Testo Unico Finanziario e nei Regolamenti Consob, sia in fase contrattuale, che durante il corso delle singole operazioni di investimento.

Lavoro

Ammortizzatori sociali, quale futuro?

Autore: Dott. Nicola Bettoli

Approfondimento sul tema degli ammortizzatori sociali e sulle prospettate riforme a cura del dott. Nicola Bettoli


Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com