Tributario

Cassazione: illegittimo l'avviso di accertamento emesso prima dei 60 gg dal PVC

Autore: Avv. Orazio Esposito

Illegittimo l'avviso di accertamento emesso prima dei 60 giorni dal PVC se le ragioni di urgenza non consistono in elementi di fatto che esulano dalla sfera dell'ente impositore

Tributario

Da oggi stop ai pignoramenti contro l'Agenzia della Riscossione entro i 120 giorni

Autore: Avv. Orazio Esposito

Nuove regole da oggi per l'esecuzione forzata nei confronti dell'Agenzia di Riscossione (ex Equitalia).

Tributario

Illegittima l'iscrizione di ipoteca senza preventiva comunicazione al contribuente

Autore: Avv. Gennaro Esposito

E' illegittima l'iscrizione d'ipoteca sui beni immobili del contribuente da parte dell'A. F. se non preceduta da comunicazione al contribuente che gli conceda trenta giorni per presentare osservazioni o effettuare il pagamento.

Le sentenze di novembre

Autore: Redazione

Le sentenze pubblicate sul sito durante il mese di novembre

Tributario

Avviso di accertamento nullo se privo di attestazione di conformità all’originale digitale

Autore: Avv. Bruno Maviglia

Lo ha stabilito la Commissione Tributaria Provinciale di Teramo, sez. 1, nella sentenza n. 388 del 29 novembre 2017.

Cassa Forense: contributo di mille euro per figli nati nel 2017

Autore: Avv. Gennaro Esposito

Il Consiglio di Amministrazione di Cassa Forense ha deliberato tre nuovi bandi per l'assistenza, compreso un contributo di mille euro in favore degli iscritti con figlio nato o adottato nel 2017.

Tributario

Approvata la conversione del Decreto Fiscale: slitta al 7 dicembre la terza rata della rottamazione

Autore: Avv. Orazio Esposito

Tra le novità più attese ed importanti la riapertura della rottamazione (cd. “rottamazione-bis”), l’estensione dello split payment, il “bonus pubblicità” al Fondo di garanzia per le Pmi.

Tributario

Notifica con poste private: la Cassazione conferma l'inesistenza

Autore: Dott. Daniele Brancale

La notifica a mezzo posta privata del ricorso di primo grado è da ritenere inesistente, come tale non suscettibile di sanatoria in conseguenza della costituzione in giudizio delle controparti. Cass. sent. n. 23887/17, depositata l’11 ottobre scorso

Tributario

Cartelle di pagamento: la prescrizione successiva alla notifica è quinquennale

Autore: Avv. Orazio Esposito

La Suprema Corte è tornata a pronunciarsi sul tema della prescrizione applicabile ai crediti inseriti in una cartella non contestata, maturata successivamente alla sua notifica

Processo tributario: no alla nuova notifica del ricorso alla Agenzia Entrate Riscossione

Autore: Avv. Bruno Maviglia

A seguito dello scioglimento delle società del Gruppo Equitalia, non è necessaria, ai fini della salvezza del contraddittorio, la nuova notifica del ricorso nei confronti di Agenzia delle Entrate-Riscossione

Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com