Sinistro stradale - indennizzo diretto - diffida assicurazione - lesioni - danno al mezzo - cessione del credito autocarrozzeria

  • Stampa


Luogo, data

Raccomandata a.r.

Spett.le
ALFA ASS.NI S.p.A.
Via _______________ N.
______________________


e p.c.

GAMMA ASS.NI S.P.A.
Via _______________ N.
_______________________



OGGETTO: Sinistro del ________, avvenuto in _____, Via________________.

Controparte Assicurata Beta Ass.ni S.p.A.: sig.ra Seconda – Polizza n°________- proprietaria e conducente dell'auto _____ tg. BB 222 BB

Danneggiato Assicurato Alfa Ass.ni: sig. Primo proprietario e conducente dell'auto _____ tg. AA 111 AA.


In nome e per conto del sig. Primo, proprietario e conducente dell’automobile _____ tg. AA 111 AA, sono a comunicarVi l’avvenuta cessione in favore della “Gamma S.r.l.” del credito dello stesso mio assistito, derivante dal sinistro di cui all’oggetto con riferimento ai danni materiali subiti dalla propria autovettura.

In nome e per conto della Gamma S.r.l. P.IVA ____________, cessionaria del credito relativo ai danni materiali, si formula pertanto domanda di risarcimento di tutti i danni subiti dall’autovettura _____ tg. AA 111 AA .

Si formula, inoltre, richiesta di risarcimento del danno non patrimoniale subito dal sig. Primo in conseguenza delle lesioni patite in occasione del suddetto sinistro.

Il sig.Primo alla guida dell’autovettura_____ tg. AA 111 AA percorreva Via ________. Giunto all’altezza di Via ______________, la sig.ra Seconda, conducente dell'auto ___ tg. BB 222 BB perdeva il controllo del mezzo e, sbandando, urtava prima il guard-rail centrale e poi, deviando a destra, la ____ tg. AA 111 AA che transitava regolarmente nella corsia centrale, così come confermato dalla dinamica del modello CAI sottoscritto da entrambi i conducenti e allegato in copia. A causa di ciò il sig. Primo riportava lesioni ed era costretto alle cure del Pronto Soccorso dell’Ospedale _______ di ____ .

Vi comunico che il mezzo di proprietà del mio assistito potrà essere ispezionato nei dieci giorni successivi al ricevimento della presente previo contatto con "Gamma s.r.l.", Via ________, _________ - Tel. __________.

Faccio presente che il sig. Primo si dichiara sin da subito disponibile a sottoporsi a visita medico legale presso un vs fiduciario al fine di valutare natura ed entità delle lesioni subite a seguito del sinistro de quo.

La presente vale quale formale richiesta di risarcimento e costituzione in mora ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 144 e 149 D. Lgs. 7 settembre 2005, n. 209, e, come tale, da intendersi interruttiva dei termini di decadenza e prescrizione.

Distinti saluti

Avv. ___________________________

Si allega contratto di cessione del credito

Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com