Tributario

Irpef – Accertamento induttivo – Presupposti – Presunzioni semplici, gravi, precise e concordanti – Operazioni inesistenti o sovrafatturate

La sussistenza di operazioni inesistenti – risultante dalle dichiarazioni di soggetti, clienti e fornitori del contribuente sottoposto a controllo fiscale – o la sussistenza di operazioni di importo inferiore a quello annotato in contabilità, costituiscono elementi, che considerati nel loro complesso, rivestono i caratteri di gravità, precisione e concordanza atti a configurare presunzioni semplici ai sensi dell’art.39 del DPR 600/1973.



Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com