Tributario

Irpef – Notifica avviso di accertamento prima dei sessanta giorni dal rilascio della copia del relativo processo verbale – Illegittimità

E’ illegittimo il comportamento dell’Amministrazione Finanziaria che, in mancanza di comprovate ragioni d’urgenza, effettua, in violazione della disposizione di cui all’art. 12 L. 27/07/2000 N. 212 (Statuto del contribuente), la notifica dell’avviso di accertamento prima che siano trascorsi sessanta giorni dal rilascio della copia del processo verbale di chiusura delle relative operazioni.



Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com