Tributario

Redditometro - omessa motivazione delle ragioni che hanno portato a disattendere le argomentazioni del contribuente – nullità - sussiste

Il Redditometro basato su stime elaborate su campioni statistici di Dichiarazioni dei Redditi, per essere validamente utilizzato a supporto di un atto di Accertamento, necessita della dimostrazione di come siano state calibrate le stime fornite da questi strumenti nei confronti dei fatti di causa forniti dal contribuente. La motivazione nell’Accertamento dovrà, pertanto, spiegare le ragioni che hanno indotto a ritenere infondate in tutto o in parte le argomentazioni addotte. In difetto l’Accertamento è nullo.



Redazione: Tel 0958365088 - Email: redazione@dirittoitaliano.com